I telecomandi standard sono disponibili nelle seguenti versioni che soddisfano la maggior parte delle applicazioni:

> Quattro serie diverse per carichi differenti: 70/85H/100H/130
> Tre tipi di terminali: R/F/G
> Tre corse: 50,75,100 mm

Tutte le parti metalliche, cavo, terminali e raccordi sono protette dall’ossidazione con trattamenti specifici.
Nel richiedere un telecomando push-pull standard occorre tenere presente le seguenti caratteristiche:

> Carico che il telecomando deve comandare

> Corsa richiesta (mm)

> Tipo di attacco desiderato (R,F,G)

> Lunghezza del telecomando

Suggerimenti
Il raggio di curvatura del telecomando deve essere il più ampio possibile
Il numero delle curve deve essere il minimo indispensabile
I carichi applicati devono essere compatibili con le specifiche della serie prescelta